Area medici ACCESSO

Le seguenti informazioni sono destinate esclusivamente a medici professionisti.
Clicchi nella casella di conferma se dichiara di essere un professionista nel campo medico.

LimaCorporate - Orthopaedic Emotion

LimaCorporate - Orthopaedic Emotion: LimaCorporate è la multinazionale italiana di ortopedia e traumatologia. Da oltre 60 anni Lima è presente nel settore medicale con protesi impiantabili per ginocchio, anca, spalla e articolazioni piccolo artroplastica. L'obiettivo principale di LimaCorporate è produrre un sistema completo di moduli intercambiabili per meglio adattare l'impianto alle esigenze di ogni paziente, riducendo così i tempi chirurgici e migliorando riabilitazione funzionale. LimaCorporate è fortemente impegnata per l'internazionalizzazione, e dispone di 14 filiali estere in tutto il mondo a fianco dei suoi moderni impianti di produzione in Italia e la Repubblica di San Marino..

Impianti protesici

Impianti protesici

Se la Sua artrite non risponde alle cure non chirurgiche, esistono diversi tipi di opzioni chirurgiche per la sostituzione protesica del ginocchio. I componenti individuali di femore e tibia sono realizzati in metallo, mentre l'inserto tra i componenti femorali e tibiali è realizzato in polietilene speciale. In caso di allergia ai metalli, esistono impianti in ceramica combinabili con tutti i componenti in polietilene.

PROTESI MONOCOMPARTIMENTALE DEL GINOCCHIO: Esistono alcune patologie per cui solo una parte del ginocchio, la parte interna, o quella mediale o il "compartimento" esterno o laterale, deve essere sostituita. Se solo un lato dell'articolazione è danneggiato, possono essere utilizzati impianti più piccoli, noti come sostituzione monocompartimentale del ginocchio, per rivestire solo il lato interessato sul femore e la tibia.

PROTESI TOTALE DEL GINOCCHIO: Nonostante le possibili varianti di progettazione degli impianti totali del ginocchio, gli impianti per sostituzione totale del ginocchio tipicamente presentano tre parti di base: il componente femorale, quello tibiale e quello rotuleo.
• Il componente femorale generalmente è realizzato in metallo e curva intorno all'estremità del femore (l'osso della coscia del paziente). Al centro, sulla parte anteriore dell'impianto femorale, c'è una scanalatura che consente alla rotula di muoversi verso l'alto e verso il basso quando il ginocchio si piega e si distende.
• Il componente tibiale è una piattaforma metallica piatta con un inserto o uno spaziatore in polietilene (plastica). Questa componente varia in termini di struttura, in base al tipo di operazione chirurgica che viene eseguita.
• L'impianto rotuleo è un pezzo di polietilene a forma di cupola che riveste il retro della rotula.

MODELLI DI CONSERVAZIONE DEL CROCIATO: come suggerisce il nome, questo modello di impianto consente di conservare il legamento crociato posteriore naturale. Gli impianti di conservazione del crociato non sono dotati del modello noto come "asta centrale e camma". Questo tipo di impianto può essere adatto ai pazienti con un legamento crociato posteriore abbastanza sano da continuare a stabilizzare l'articolazione del ginocchio.

MODELLI A STABILIZZAZIONE POSTERIORE: I modelli a stabilizzazione posteriore vengono utilizzati quando il legamento posteriore naturale è danneggiato o lacerato e non può essere conservato per contribuire a stabilizzare l'articolazione. In questi modelli, l'inserto in polietilene del componente tibiale ha una superficie sollevata con un'asta interna inserita in una speciale barra (detta camma) nel componente femorale. I pezzi lavorano insieme per svolgere l'azione affidata al legamento crociato posteriore naturale, ossia impedire al femore di scivolare troppo in avanti sulla tibia quando si piega il ginocchio.

COMPONENTI DI REVISIONE: Tutte le protesi descritte sopra possono non andare a buon fine per molti motivi diversi e, in tal caso, devono essere sostituite con Componenti di revisione.
La longevità e le prestazioni di qualsiasi protesi del ginocchio dipende da diversi fattori, incluso il livello di attività, il peso e lo stato generale di salute del paziente. Proprio come l'usura dell'articolazione naturale ha reso necessaria una sostituzione, l'usura dell'impianto può anch'essa portare a una seconda operazione (detta revisione).
Per la chirurgia di revisione possono essere necessari componenti speciali. Solitamente sono dotati di steli più lunghi da inserire in femore e tibia, e possono avere pezzi metallici attaccati, detti spessori, che sostituiscono i difetti ossei o i pezzi mancanti di osso.
I componenti di revisione spesso hanno una camma al centro del ginocchio simile al componente a stabilizzazione posteriore. Nei componenti di revisione tuttavia, la camma è più grande, per conferire maggiore stabilità al ginocchio.
Nei casi in cui il ginocchio è molto instabile e manca un'ampia porzione di osso, può essere necessario congiungere femore e tibia con una "cerniera" di collegamento al centro dell'articolazione.

Disclaimer

Le seguenti informazioni sono relative alla sostituzione del ginocchio in linea generale. Queste informazioni non rappresentano raccomandazioni di natura medica né sono destinate a stabilire se la sostituzione della spalla sia adatta o meno al Suo caso. Il Suo chirurgo ortopedico ha la responsabilità di fornirLe tutte le raccomandazioni e indicazioni necessarie su come curarsi se Lei e il Suo chirurgo decidiate che la sostituzione della spalla è adatta al Suo caso. Inoltre, le seguenti informazioni non rappresentano un trattato completo o esaustivo sulle specificità dell'operazione di sostituzione della spalla; sulla protesi che può essere utilizzata; sulle cure da ricevere prima, durante e dopo l'operazione; o sulle potenziali complicanze associate alla chirurgia della spalla e alla Sua specifica condizione. In base alla Sua specifica condizione, alcune delle informazioni generali qui fornite potrebbero non essere valide nel Suo caso. Dovrà parlare delle specificità del Suo caso con il chirurgo responsabile. LimaCorporate non fornisce alcuna garanzia di specifici risultati, né in merito al recupero e alla riabilitazione. ATTENZIONE: Ricordi che le informazioni contenute nel presente documento hanno esclusivamente finalità educative e non devono essere utilizzate per prendere decisioni in merito a patologie o interventi chirurgici. Ogni decisione deve essere presa con l'aiuto del chirurgo e del Suo medico curante. Le persone ritratte nelle fotografie della presente pubblicazione sono modelli e vengono utilizzate esclusivamente a scopo illustrativo.